• Pubblicata il:
  • Autore: Mario
  • Categoria: Racconti gay
  • Pubblicata il:
  • Autore: Mario
  • Categoria: Racconti gay

La sera del mio compleanno

era la sera del mio compleanno . era il mio 34° compleanno e avevo deciso di fare una serata in discoteca, avevo prenotato il locale , avevo invitato i miei amici e avevo organizzato tutto nei minimi dettagli.
avevo invitato anche un mio amico conoscente che era sempre stato un pò burlone , mi piaceva perchè non sapevi mai cosa aspettarti da lui . era molto socievole e amato da tutti , uomini e donne . era il classico ragazzo che usava la simpatia come arma vincente .

fatto sta che quella sera tutto stava andando per il meglio quando arrivò il momento di tagliare la torta arrivò al posto del cameriere un ragazzo tutto palestrato e muscoloso , aveva un abbigliamento che praticamente aveva solo addosso il perizoma comprato in qualche sexy shop .

arrivò con la torta , il locale aveva le luci spente , e si intravedeva soltanto lui in penombra con sta torta .
ero sbalordito , non mi sarei mai aspettato una sorpresa così ignorante come questa e sapevo anche di chi fosse opera . fatto sta che mi immaginavo una sorpresa , tipo una ragazza che facesse lo spogliarello, ma in realtà lo spogliarello lo ebbi da questo ragazzo spogliarellista.

ahimè!!! appoggio la torta sul tavolo , mi legarono alla sedia e subbi un trattamento tutto particolare , il ragazzo muscoloso iniziò a spogliarsi completamente e a strusciarsi addosso a me, stranamente mi iniziavo ad eccitare . non capivo più niente e in men che non si dica gli presi in bocca il suo cazzone e glielo succhiavi fino a farlo esplodere ...
il gusto dello sperma , la quantità e il sapore erano fenomenali.
mi iniziai a volerne sempre di più e continuai a spompinarli tutti i miei amici dal primo all'ultimo
alla fine devo dire che il mio compleanno è stato la festa piu' bella che potessi ricevere dai miei amici e loro furono così contenti di me che mi resero una serata memorabile .

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!